CAAF Cgil Nordest

Massima efficienza con la virtualizzazione.
Il progetto CAAF Cgil Nordest

Anche la CAAF-CGIL Nordest si è avviata verso la rivoluzione del Cloud computing, adottando per le proprie infrastrutture informatiche il processo di virtualizzazione del desktop (VDI), attraverso l’utilizzo della piattaforma VMWARE e CITRIX.
Il centro di servizi e consulenze fiscali operante in Veneto, Trentino, Alto Adige e Friuli Venezia Giulia – che conta 12 sedi e oltre 40 mandamenti per un totale di 1.200 client – ha scelto di affidarsi per la progettazione dell’infrastruttura a Telecom Italia, che per le attività specialistiche di installazione delle componenti informatiche e di supporto tecnico ha scelto l’azienda padovana Infonet Solutions, che ha già realizzato con successo un’analoga operazione per l’azienda ospedaliera Carlo Poma di Mantova.
È il primo importante caso in Italia per il CAAF di Cloud computing con gestione virtualizzata dei sistemi informatici. Grazie a Telecom Italia e all’esperienza e competenza di Infonet Solutions prende il via a un’operazione che si tradurrà in un consistente risparmio sui costi di mantenimento e gestione dell’infrastruttura delle sedi, portando a una avanzata e fortemente controllata gestione dei dati, oltre che ad un migliore servizio per i clienti.
Per la CAAF-CGIL, Telecom Italia e Infonet Solutions hanno realizzato un’infrastruttura completamente virtualizzata basata su una piattaforma hardware HP, su un software di virtualizzazione VMware per la parte server e CITRIX Xen Desktop per la parte VDI. L’affidabilità sarà garantita realizzando una soluzione di business continuity replicando in rete locale l’infrastruttura. Non manca nemmeno il sito di disaster recovery previsto in uno dei data center remoti di Telecom Italia.

Leggi la case history